Rifiuti e Nuovo Regolamento UE : il Mercurio

Si.Med. informa:

L’UE ha rilasciato un nuovo emendamento per lo scarico dei rifiuti tossici, quali il Mercurio.

Determinati materiali data la loro tossicità sono regolati in merito alla loro gestione sulle condizioni relative all’uso, allo stoccaggio e al commercio. Il mercurio e i suoi composti in forma pura o miscela derivante dalla fusione di metalli e da estrazione di cinabro sono da considerare rifiuti e quindi il relativo smaltimento non deve poi comportare ad una qualsivoglia forma di rigenerazione.

Il Nuovo Regolamento prevede che il Mercurio derivante da industrie dei Cloro – alcali vada considerato ex Direttiva 2008/98 Ce e che il relativo smaltimento non conduca a rigenerazione e che prima di essere smaltito definitivamente debba essere fatta una trasformazione dello stesso.

Per maggiori informazioni contattateci al numero 0289356100 o mandate una email a info@adempimentisicurezza.it

www.adempimentisicurezza.it

mercury

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *